Infortuni/Malattia Professionale: rimborso spese per l'acquisto di farmaci (INAIL)

Cosa è

Il "Rimborso spese per l'acquisto di farmaci" è una prestazione erogata ai lavoratori INFORTUNATI E/O AFFETTI DA MALATTIA PROFESSIONALE da parte dell'INAIL, come rimborso delle spese sostenute per l'acquisto di farmaci per il miglioramento dello stato psico-fisico, nonchè di farmaci necessari alla ripresa della attività lavorativa.

 Come Funziona

L'acquisto di tali farmaci deve essere riferito alla patologia CAUSATA dall'infortunio e/o dalla malattia professionale di cui il Lavoratore è stato vittima.

I medicinali per cui viene erogato il rimborso sono i farmaci di FASCIA C, il cui costo NON è sostenuto dal Servizio Sanitario Nazionale. Tali farmaci sono stati individuati in specialità Farmaceutiche o preparati per uso Topico (fonte INAIL) utilizzati in chirurgia, ortopedia, dermatologia, neurologia e psichiatria.

Cosa Prevede

L'Inail rimborsa le spese sostenute dai lavoratori infortunati e/o affetti da malattia professionale per l'acquisto di Farmaci di Fascia C , sia durante il periodo di inabilità temporanea assoluta sia in presenza di postumi stabilizzanti, anche se non indennizzabili e oltre i termini revisionali.

I medicinali sopraindicati devono essere stati acquistati e prescritti a partire dal 13 novembre 2012; il diritto al rimborso dei farmaci è DECENNALE e decorre dalla data di acquisto del medicinale stesso riportata sullo scontrino.

Come richiedere

Chiedere informazioni presso i nostri centri Patronato

15/07/2019
51